Autunno-Inverno la moda uomo

CONDIVIDI

 Stili e tendenze della moda uomo autunno inverno 2018-2019
La moda uomo autunno inverno 2018-2019 prevede un guardaroba maschile totalmente rinnovato e che punta sul colore!
Sia dall’ultima edizione di Pitti Uomo che dalle sfilate delle passerelle milanesi, è emersa un’attitudine chic ma molto casual con un uomo che ha bisogno di un po’ di colore oltre ai classici blu e beige.
E poi il vintage trionfa, molti brand infatti, stanno rileggendo la storia del loro passato e c’è una tendenza in generale che punta sugli anni ’60.
Scopriamo allora tutte le novità della moda uomo.

Pubblicità

Tendenze moda uomo autunno inverno 2018-2019: i colori

Sceglietene uno a caso, perché sono tra i nuovi colori più hot del rinnovato guardaroba maschile.
C’è un gradissimo ritorno del marrone totalizzante in tutte le sue sfumature, abbinato a dei favolosi colori di giallo e arancione. Impossibile non avere almeno un maglione con questi colori solari che riscalderanno l’inverno.

Laddove qualche uomo fa ancora un po’ di fatica ad osare con i colori, un maglione colorato può sempre essere una bella idea regalo.
Beige abbinato ad arancione o giallo è il mix più amato.

Il guardaroba formale

Anche il guardaroba cosiddetto formale si tinge di nuove nuances e fantasie, in particolar modo con ceck e quadri maxi. La giacca si accorcia e ha un fascino anni ’60.
Mono o doppio petto, il completo a righe chiare è un classico senza tempo su cui continuare a puntare.

Il velluto domina già da quest’anno ma continuerà ad esserci anche per tutto il 2018 e una giacca in velluto è sicuramente un capo su cui puntare, da portare con elegante disinvoltura.

Il guardaroba maschile casual chic

Lo stile casual chic punta proprio su completi con maglioni colorati abbinati a pantaloni dritti principe di Galles o quadri.

Ma in realtà nel tempo libero si può anche arrivare ad uno stile più atletico. Da indossare assolutamente anche per l’uomo, la felpa, il nuovo capo super trendy.

Lo stile athletic

E chi l’avrebbe mai detto…io che criticavo sempre mio marito per la scelta della tuta nel tempo libero, adesso dovrò dirgli che è super cool.

Lo stile athletic si afferma anche con i tessuti tecnici come il nylon.

Prada ha voluto lavorare sull’industrialità della maison per raccontare il capitolo estetico del prossimo inverno. Che parte da un’icona, il nylon nero della griffe. I tessuti tecnici in passerella non sono certo una novità, ma quest’anno niente impermeabili: solo giacche e cappotti formali che si ispirano alla rivoluzione anni ’90.

Bomber, piumini e cappotti midi

Piumino o cappotto? Entrambi…ma i nuovi piumini sono over e coloratissimi, proprio come quelli di Herno che sperimenta nuovi tessuti sui piumini per rendere i capi più versatili possibili e sempre in chiave luxury.

Il cappotto continua ad essere il grande protagonista della moda uomo Autunno Inverno 2018-2019 e i più belli sono di Paltò, con un gusto vintage e ricercato.

Fantasie, colori vibranti e una vestibilità meno skinny ma più ampia che richiama uno stile anni 70.

Gli accessori per l’uomo

Anche gli uomini hanno diritto alla borsa. Quest’anno è piccola come un marsupio e si porta a spalla!

Lo so fa un po’ rabbrividire ma il marsupio oramai è stato sdoganato anche per le donne (vedi Gucci).

Intramontabili anche i cappelli e le coppole continueranno ad essere i cappelli più amati, proprio come quelle proposte da Doria 1905, un bellissimo brand di cappelli di grande artigianalità.

Tra le belle novità di quest’anno anche un bellissimo cappello il cui cinturino si può staccare e diventare un bracciale o si può usare per avvolgere il cappello.