Il massaggio per un benessere generale

CONDIVIDI

Perché fare un massaggio? È utile a tutti? Perché dopo un massaggio ci sentiamo meglio?

Massaggiando la nostra pelle andiamo a stimolare il sistema nervoso, avendo poi un’azione rilassante (stimola endorfine), aiuta la circolazione linfatica e sanguigna, migliora il sistema immunitario, distende la muscolatura, i nervi, elimina le tossine, aiuta a sentirci leggeri, sereni e felici. Istintivamente ognuno di noi quando cade o prende una botta per prima cosa tende ad appoggiare la mano sopra o a massaggiarsi la parte dolorante.

Da questo gesto nasce il massaggio. La forma più antica e conosciuta al mondo, in alcune culture lo usano addirittura nei loro riti religiosi. Le mamme indiane per esempio da sempre massaggino i loro neonati con essenze oleose in funzione anche della prevenzione delle malattie, mentre ancora qui in occidente si credeva che tenendo strettamente fasciato il neonato si prevenivano dislocature delle anche o gambe storte. Non dovevano essere massaggiati per paura che diventassero “viziati”.

Oggi sappiamo invece che i neonati hanno bisogno di muoversi liberamente e di essere stimolati. Ma purtroppo siamo ancora ben lontani dal comprendere di quanto sia importante praticare anche su di essi un delicato massaggio. Come i bambini ci siamo anche noi che abbiamo bisogno di essere massaggiati ma sopratutto gli anziani, i nostri nonni, le nostre mamme, i nostri papà… Ogni persona, bambino andrebbe amata e stimata, per tutto ciò che è stato, è e sarà, ma in questa società aimè non abbiamo ben in mente le potenziali risorse che ci regala un massaggio, perché purtroppo non rientra nella nostra cultura.

Non per questo non possiamo trovare una soluzione, anzi… di solito gli anziani ricevono trattamenti che si traducono in medicinali o viene toccato solo quando prescritto. Ma dietro una pelle secca, grinzosa, dei muscoli irrigiditi, deboli, ad un corpo che si deforma, maggiori sono le risorse che il massaggio può offrire. Recenti studi infatti affermano che un massaggio anche di breve durata è in grado di ridurre i momenti di agitazione nell’anziano, sopratutto in persone che soffrono di demenza senile. Quindi perché non imparare a prenderci e prendercene cura?

IL MASSAGGIO FA BENE AL CORPO, ALLA MENTE, ALLO SPIRITO, E DI CONSEGUENZA ANCHE A CHI TI STA INTORNO. -Dario Montorfano-

Valentina Cappello: estetista e consulente del benessere

Consigli per il benessere scritti da Valentina Cappello info: 
valeperiltuocorpo@yahoo.com
https://www.facebook.com/pg/valeperiltuocorpo


Disclaimer
Questa pagina contiene informazioni su argomenti sanitari. Tali informazioni sono di carattere generale e hanno uno scopo puramente informativo e divulgativo e non sostituiscono in alcun modo il parere, la diagnosi o l’intervento del medico o di altri operatori sanitari.
Le nozioni e le eventuali informazioni riguardanti procedure e terapie, descrizioni di farmaci o prodotti hanno natura esclusivamente illustrativa e non consentono di acquisire le capacità indispensabili per il loro uso o la realizzazione.