Rilassiamoci… respirando!

CONDIVIDI

Conosci la respirazione diaframmatica?

La respirazione come sappiamo è un atto inconscio…
E proprio il respiro è la prima vittima dello stress !

Cosa facciamo se prendiamo uno spavento? Tratteniamo il respiro!

Le persone molto stressate, ansiose (la maggior parte di noi soffre di stress, con conseguenti ansie..) tendono a respirare con il torace, entrando molto spesso in piccole apnee. Questo provoca un costante sovraccarico dei muscoli del collo, irrigidendo il torace, il diaframma, creeremo blocchi intestinali ecc. Andremo così ad incrementare stati apparentemente ansiosi anche quando non c’è ne motivo, semplicemente perché irrigidendosi il torace diventa “stretto” e non riesce ad immettere una sufficiente quantità d’aria.
Se osserviamo un neonato respirare noteremo subito che esso respira con l’addome, fortunatamente loro non sono ancora vittime dello stress

Quindi cosa significa respirazione diaframmatica?
La nostra respirazione avviene per opera del muscolo diaframma, significa che il movimento avviene a livello addominale, gonfiandosi e sgonfiandosi, in inspirazione ed espirazione.

Lavorare sulla respirazione è quindi un eccellente sistema anche per controllare il sistema nervoso.

Valentina Cappello: estetista e consulente del benessere

Consigli per il benessere scritti da Valentina Cappello info: 
valeperiltuocorpo@yahoo.com
https://www.facebook.com/pg/valeperiltuocorpo





Disclaimer
Questa pagina contiene informazioni su argomenti sanitari. Tali informazioni sono di carattere generale e hanno uno scopo puramente informativo e divulgativo e non sostituiscono in alcun modo il parere, la diagnosi o l’intervento del medico o di altri operatori sanitari.
Le nozioni e le eventuali informazioni riguardanti procedure e terapie, descrizioni di farmaci o prodotti hanno natura esclusivamente illustrativa e non consentono di acquisire le capacità indispensabili per il loro uso o la realizzazione.